Betty Curtis


 
     
 

Cantanti - Betty Curtis

Betty Curtis, al secolo Roberta Corti (Milano, 21 marzo 1936 - Lecco, 15 giugno 2006), fu una cantante italiana.

Debuttò al Festival di Sanremo nel 1959, insieme con Wilma De Angelis con la canzone Nessuno. La sua versione "sussurrata" e melodica ottiene un buon successo, che si amplifica quando una Mina agli esordi ne proporrà una versione "urlata".







Nel 1961 in coppia con Luciano Tajoli vince la rassegna canora sanremese con il brano Al di là che porterà anche all'Eurofestival classificandosi al quinto posto. Torna a Sanremo l'anno successivo sempre in coppia con Luciano Tajoli presenta il brano Il cielo cammina un brano molto elegante scritto da Ruccione che purtroppo non arriva in finale. Nel Festival del 1965 cantò Invece no. La sua quarta e ultima partecipazione a Sanremo fu nel 1967 con il brano È più forte di me.

Il suo brano che ottenne il maggiore riscontro discografico, e per il quale sarà ricordata maggiormente, fu Chariot (1963), versione italiana di I Will Follow Him cantata inizialmente da Little Peggy March e in seguito da Petula Clark che ne canterà anche una versione italiana.

Nel 1970 abbandonò la carriera musicale, e ogni tanto faceva qualche comparsata in alcune trasmissioni televisive, spesso accanto a Wilma De Angelis, collega e amica.

È deceduta a 70 anni in una clinica di Lecco, dopo una lunga malattia.

Canzoni
1958 Con tutto il cuore
1958 La pioggia cadrà
1959 Nessuno
1959 Una marcia in fa (in duetto con Johnny Dorelli)
1959 Buondì
1960 Non sei felice
1960 Il mio uomo
1961 Al di là
1961 Pollo e champagne
1961 Aiutami a piangere
1961 Midi Midinette
1961 Ci vogliono i mariti
1961 Neve al chiaro di luna
1962 Il cielo cammina
1962 Buongiorno amore
1962 Stasera piove
1962 Soldi soldi soldi
1962 Tango del mare
1962 Chariot
1963 Wini, wini
1964 La casa più bella del mondo
1964 Scegli me o il resto del mondo
1965 Invece no
1966 Le porte dell`amore
1967 È più forte di me
1967 Guantanamera
1967 Povero Enrico
1968 O O Orzoro (canzone di un Carosello televisivo, composto da Franco Godi)
1969 Gelosia