Fiorella Mannoia


 
     
 

Cantanti - Fiorella Mannoia

Fiorella Mannoia (Roma, 4 aprile 1954) è una cantante italiana.







Biografia
Inizia giovanissima a lavorare nel mondo del cinema come stuntgirl, facendo da controfigura a Monica Vitti. Debutta nello mondo musicale a Castrocaro nel 1968 cantando Un bambino sul leone di Adriano Celentano. La collaborazione con Memmo Foresi porta all'uscita dell'album Mannoia, Foresi & co.

Nel 1981 partecipa al Festival di Sanremo con Caffè nero bollente che la fa conoscere al grande pubblico. Sempre lo stesso anno canta assieme a Pierangelo Bertoli Pescatore.

Nel 1984 è di nuovo a Sanremo con Come si cambia. Del 1985 è invece L'aiuola che riscuote un grande successo.

Vince due anni di fila il Premio della Critica al Festival nel 1987 con Quello che le donne non dicono scritta da Enrico Ruggeri e Luigi Schiavone e nel 1988 con Le notti di maggio scritta da Ivano Fossati.

Nel 1989 esce Di terra e di vento, in questo album collabora per la prima volta con Francesco De Gregori.

Nel 1992 esce un album fondamentale I treni a vapore che oltre all'omonima canzone sempre di Ivano Fossati contiene Il cielo d'Irlanda di Massimo Bubola e Tutti cercano qualcosa di Francesco De Gregori.

Nel 1994 esce Gente comune.

Nel 1997 Belle speranze che la vede collaborare con Daniele Silvestri e Gianmaria Testa e nel 1999 Certe piccole voci primo disco live della sua carriera che contiene anche un'inedita versione di Sally di Vasco Rossi. Nel frattempo Samuele Bersani le scrive Crazy Boy.

Negli ultimi anni è spesso in tournée prima assieme a Pino Daniele, Francesco De Gregori e Ron e poi da sola.


Discografia
Mannoia, Foresi & Co (1972)
Momento delicato (1985)
Fiorella Mannoia (1986)
Canzoni per parlare (1988)
Di terra e di vento (1989)
I treni a vapore (1992)
Le canzoni (1993)
Gente comune (1994)
Belle speranze (1997)
Certe piccole voci (1999)
Fragile (2001)
In tour (2002)
Concerti (2004)