Iva Zanicchi


 
     
 

Cantanti - Iva Zanicchi

Iva Zanicchi (nata a Ligonchio (RE) il 18 gennaio 1940) è una cantante e presentatrice italiana.

Soprannominata l'Aquila di Ligonchio, è l'unica donna ad aver vinto tre Festival di Sanremo, nel 1967 in coppia con Claudio Villa con Non pensare a me, nel 1969 in coppia con Bobby Solo con Zingara e nel 1974 con Ciao cara come stai?







Nel 1969 partecipa all'Eurofestival con Due grosse lacrime bianche classificandosi tredicesima.

Tra i suoi più grandi successi si ricordano Come ti vorrei, Un fiume amaro, La riva bianca la riva nera, L'arca di Noè (di Sergio Endrigo), Coraggio e paura, Mi ha stregato il tuo viso e Testarda io. Il 19 luglio del 1967 Iva sposa il discografico Tonino Ansoldi; i due, che si separano nel 1976, e divorziano nel 1980, hanno una figlia, Micaela (nata il 19-12-1967), oggi psicologa, che ha dato loro due nipotini, Luca (1998) e Virginia (2003); dal 1985 la Zanicchi è legata a Fausto Pinna, suo agente con Mediaset, e produttore del suo disco "Come mi vorrei" del 1992.

Alla fine degli anni '70 fa discutere un servizio fotografico (con copertina inclusa) per la rivista erotica Playboy.

A partire dagli anni ottanta diventa presentatrice televisiva sulle reti Mediaset. Il suo programma più famoso è Ok il prezzo è giusto. Nonostante attualmente non presenti nessun programma, numerose continuano ad essere le sue apparizioni televisive, grazie alla sua verve.

Nel 2000 scrive anche un libro autobiografico Polenta di Castagne, cui segue nel 2005 il romanzo I prati di Sara.

Nel 1999 e nel 2004 si candida alle Elezioni europee nelle liste di Forza Italia; in quest'ultima occasione, dopo un mese dall'annuncio della vittoria, un ricalcolo dei voti fa sì che le sue preferenze non siano più sufficienti alla nomina di Parlamentare Europeo, a beneficio del giornalista Jas Gawronski.

Nel giugno del 2001 è nominata Assessore dei Beni Culturali e allo Spettacolo presso il Comune di Pontremoli (Massa Carrara) dal sindaco Enrico Ferri.


Nel 2005 partecipa al reality show Music Farm, condotto da Simona Ventura, perdendo l'ultima sfida, cioè quella che l'avrebbe fatta arrivare in finale.


Sul palco del Festival di Sanremo nel 1968Le sue partecipazioni al Festival di Sanremo:

1965 I tuoi anni più belli - in coppia con Gene Pitney
1966 La notte dell'addio - in coppia con Vic Dana
1967 Non pensare a me - in coppia con Claudio Villa
1968 Per vivere - in coppia con Udo Jürgens
1969 Zingara - in coppia con Bobby Solo
1970 L'arca di Noè - in coppia con Sergio Endrigo
1974 Ciao cara come stai
1984 Chi mi darà
2003 Fossi un tango