Mos Def


 
     
 

Cantanti - Mos Def

Dante Terrell Smith meglio conosciuto come Mos Def, ma anche come Mighty Mos Def, The Freaky Night Watchman, Boogie Man, Black Dante, and Pretty Flaco (New York, 1 dicembre 1973) è un rapper e attore statunitense.

Inizialmente considerato uno dei più promettenti personaggi dell'hip hop verso la fine degli anni 1990, Mos Def si è presentato come un performer in grado di rimodellare il genere del rap-rock. La sua carriera artistica è iniziata verso la fine degli anni 1980 come attore di televisione, una professione che ha cominciato direttamente dalla High School.







Biografia
Mos Def ha perseguito le arti sin da giovane, eccellendo come performer. Dopo la High School, ha cominciato a recitare diversi ruoli della televisione, comparendo spesso su una serie di breve durata nel 1994, The Cosby Mysteries. Dalla metà degli anni anni '90 comunque, Mos Def si è dedicato alla musica rap come sua nuova professione, frustrato da quanto poco pagassero le piccole parti nei film rispetto al guadagno dei cantanti rap. Il suo primo gruppo si chiama Urban Thermo Dynamics, formato da lui e dai suoi fratelli DCQ e Ces, con questa band pubblica l'album Manifest Destiny.

Sistematosi a Brooklyn, ha cominciato a affiliarsi con la scena locale dell'hip hop, comparendo nelle tracce di gruppi stimati come De La Soul (Big Brother Beat) ed i Bush Babees (S.O.S.) entrambi nel 1996. A seguito di queste apparizioni e di alcuni singoli per la Royalty Records (tra cui Universal Magnetic), Mos Def inizia con il piede giusto la propria carriera, firmando per la nascente etichetta Rawkus Records. Il suo primo album integrale, Black Star (1998), una collaborazione con Talib Kweli e DJ Hi-Tek, scosse la Comunità dell'hip hop, e diventò uno dei più discussi album del periodo.

Gruppi rap quali De La Soul, A Tribe Called Quest e Brand Nubian avevano dominato la scena negli anni precedenti riguardo la musica socialmente cosciente ed il rap impegnato più per celebrare l'afrocentricità che la cultura gangsta. Tuttavia questi artisti erano caduti in disarmo nei tardi anni 1990. Mos Def, invece, è arrivato sulla scena giovane e carismatico, un erede con le carte in regola: gli ascoltatori, i critici e tutti quelli che avevano sentito il suo lavoro per l'etichetta Rawkus lo avevano sostenuto come una specie del salvatore, un Mc genuino e importante in un'età di gangsta leggeri e criminali arrabbiati.

Mos Def ha accettato questo ruolo di guida degli artisti della nuova scuola del Native Tongue Posse così come Common e Talib Kweli. Tuttavia, per vari motivi - principalmente la pressione e l'attenzione a cui era sottoposto - ha lanciato gli studi di registrazione dopo il suo debutto come solista (Black On Both Sides, 1999) ed ha cominciato perseguire altri interessi, riscoprendo la passione per la recitazione e formando la band rap-rock Black Jack Johnson. Durante i primi anni del 2000, ha recitato in parecchie pellicole (Monster's Ball, Bamboozled). Suo più recente ruolo nel mondo del cinema è l'interpretazione di Ford Prefect nel film Guida Galattica Per Autostoppisti (2005).

Ha poi lavorato simultaneamente al progetto Black Jack Johnson con parecchi rappresentativi musicisti neri: il tastierista Bernie Worrell (Parliament/Funkadelic), il chitarrista Dr. Know (Bad Brains), il percussionista Will Calhoun (Living Colour), ed il bassista Doug Wimbish (the Sugarhill Gang, Grandmaster Flash, Living Colour). Tale progetto mirava a riprendere la musica rock, particolarmente l'ibrido rap-rock, da artisti come Fred Durst dei Limp Bizkit, che Mos Def aveva disprezzato apertamente. Quello che ha fatto dei Black Jack Johnson un gruppo innovativo comunque non era tanto il ruolo del supergruppo di musicisti neri famosi o persino di Mos Def stesso, ma piuttosto la mancanza di rock band nere. L'ambizioso progetto non ha avuto seguito e Mos Def è tornato in studio nell'ottobre di 2004, registrando The New Danger, a cui partecipano i Black Jack Johnson per alcune tracce.


Curiosità
Mos Def si è convertito al Nation of Islam, gruppo islamico fortemente radicato nelle comunità afroamericane degli Stati Uniti, che ha spesso dimostrato interesse per la cultura hip hop. Fanno parte della Nation of Islam anche Common, Q-Tip, MC Ren, Ice Cube e altri.


Discografia
1998 - Mos Def & Talib Kweli are Black Star
1999 - Black On Both Sides
2004 - The New Danger