Roberto Murolo


 
     
 

Cantanti - Roberto Murolo

Roberto Murolo, (Napoli 23 gennaio 1912 - 14 marzo 2003), cantante e cantautore napoletano, figlio del poeta Ernesto Murolo e di Lia Cavalli.

Dopo i successi con il "quartetto Mida" e alcune partecipazioni a film tra il 1949 e il 1965, Murolo incide la celebre "Napoletana", antologia di dodici LP sulla canzone partenopea dal XIII secolo, realizzata tra il 1959 e il 1963 insieme al maestro Eduardo Caliendo.







Una condanna subita per molestie sessuali su un minore gli causa un lungo periodo di lontananza dai media, impegnati in un'opera di completo ostracismo fino agli anni '80 quando, grazie anche all'intervento di alcuni estimatori tra cui Peppino Di Capri, Renzo Arbore (che gli dedicò una trasmissione televisiva), inizia un periodo di "recupero" dell'artista.

Del 1990 è l'album Na voce, 'na chitarra, con quattro canzoni in duetto con Consiglia Licciardi poi, nel 1992 da Ottantavoglia di cantare, in occasione del suo ottantesimo compleanno tanti altri duetti celebri.

Nel 2002, esce l'ultimo album, dal titolo Ho sognato di cantare.

Tra i suoi successi, Don Raffaè, cantato insieme a Fabrizio De André e Cu'mmè, cantata con Mia Martini.